VERTIGREEN

IL VERDE VERTICALE
I giardini verticali sono la nuova espressione di un concetto eco-filosofico che unisce fascino, sostenibilità e benessere psicofisico, grazie a una tecnica straordinaria che apre nuovi spazi per il presente e il futuro.

Oltre 30 anni fa, ispirati da un maestro del paesaggio e del verde come Pietro Porcinai, abbiamo avviato lo studio, la realizzazione e i processi di conoscenza di un settore innovativo nel verde: l’idrocoltura. Ciò ci ha permesso di realizzare progetti che avevano una concezione innovativa nell’interazione con l’architettura e il design di interni. Questa innovazione è diventata un nostro punto di forza, sviluppando via via soluzioni innovative e originali nell’interazione con il mondo del design.

“Il verde è il colore principale del mondo,
e ciò da cui nasce la sua bellezza.”

 

Pedro Calderon de la Barca

INTERNI
IL VERDE VERTICALE

Il sistema idroponico offre notevoli opportunità di concepire gli spazi verdi: ad esempio i giardini verticali sono la nuova espressione di un concetto eco-filosofico che unisce fascino, sostenibilità e benessere psicofisico, grazie a una tecnica straordinaria che apre nuovi spazi per il presente e il futuro.

La natura con il verde verticale «concede e regala» spazi dal valore inestimabile. Utilizzare il verde verticale con il sistema idroponico per arredare anche gli spazi interni può offrire perciò importanti vantaggi:

RISPERMIO ENERGETICO
INSONORIZZAZIONE ACUSTICA
PURIFICAZIONE DELL’ARIA
MIGLIORAMENTO DELL’ESTETICA
IDROPONICA
E VERDE VERTICALE

L’idrocoltura è la coltivazione e la cura delle piante senza l’utilizzo della terra, in modo del tutto naturale. Il sistema idroponico lascia scegliere alle piante quando e quanto assumere acqua e sostanze nutritive poste nell’alveo attorno alle radici. VeniceGreen offre la propria esperienza e competenza per pensare e realizzare creazioni efficaci e originali di spazio verde. Le opportunità sono:

  ridurre i rumori
  diminuire le polveri e le sostanze tossiche presenti nell’aria
  personalizzare e caratterizzare lo spazio e gli interni
  umidificare correttamente l’aria in presenza di impianti di condizionamento
  creare un ambiente confortevole, attenuare il senso di stress e favorire il rilassamento
  miglioramento della vivibilità dell’ambiente, con effetti benefici su creatività e produttività
  miglioramento della concentrazione di ossigeno nell’aria dell’ambiente