NICO DANIELE

IL FONDATORE
“La passione per il mio lavoro è la molla che mi stimola giorno dopo giorno su cosa fare, come farlo ed in maniera sempre più perfetta… quasi artigiano del verde, come il fabbro che forgia il ferro”

Il fondatore delle ditte IDROGARDEN e STUDIO GIARDINO, è un tecnico del verde. La sua formazione avviene nel periodo aureo della ditta Benedetto Sgaravatti di Saonara, in provincia di Padova, dinastia storica nel settore del vivaismo in Italia e all’estero.

È collaboratore dell’Arch. Bredenkamp di Amburgo e successivamente responsabile della gestione del verde della C.I.G.A. (Compagnia Italiana Grandi Alberghi) e dell’Hotel Cipriani S.p.A. di Venezia.

Con l’Arch. Pietro Porcinai, nel 1970 realizza il giardino della Piscina dell’Hotel Des Bains al Lido di Venezia, proseguendo altresì nella realizzazione di ulteriori e numerose opere. Fra le più significative ricordiamo, a Venezia, il ripristino del Giardino Scarpa alla Fondazione Querini Stampalia, i Giardini dell’Hotel Cipriani, gli impianti di irrigazione del Golf Club Alberoni, del Casinò, dello stadio Penzo. A Mestre, realizza l’irrigazione dello stadio Baracca e del Parco Bissuola nonchè, a Firenze, l’allestimento dell’area verde del Parco Commerciali I Gigli.

Con la guida dell’Arch. Rallo della Soprintendenza dei Beni Culturali, ha eseguito il restauro del Parco Storico Ca’ Tron, a Roncade. In collaborazione con l’Arch. Paolo Portoghesi, ha realizzato i giardini della sede degli Armeni a Ca’ Tron, nonchè l’arredamento del verde del Rio, che attraversa la sede dell’Università di Treviso. Uno degli ultimi e importanti lavori eseguiti da Nico Daniele, questa volta in collaborazione con l’Arch. Mario Botta, è l’allestimento dell’area verde del Centro Direzionale Appiani a Treviso, complesso arricchito da un particolare e significativo roseto, il tutto irrigato autonomamente.

Per la realizzazione di giardini “chiavi in mano”, nel 1977 fonda la STUDIO GIARDINO e, in contemporanea, la conosciuta IDROGARDEN. Oltre all’irrigazione e all’illuminazione, impianti concepiti in funzione del giardino oggetto di studio e ideazione, Nico Daniele sviluppa e consolida, in parallelo, l’arredamento floreale degli interni avvalendosi, altresì, delle innovative piante in idrocultura.